SPECIAL: Torneo Inveruno

ORARIO PARTITA RISULTATO
Ore 10.00 OLR – Bresso 4 0 – 6
Ore 11.30 Vigevano – OLR 1 – 1

DSC_0084OLR – BRESSO 4: 0-5
La prima sfida ci vede affrontare una squadra di seconda categoria, molto tecnica e organizzata, il Bresso 4.
Mettiamo in campo la squadra tipo. Enzo tra i pali, Claudio a dirigere la difesa insieme alla scheggia Marco, Stefano e Simone punte di diamante del nostro attacco.
La partenza non è delle migliori. Ci mettono sotto pressione e per alcuni minuti non riusciamo a esprimere il nostro potenziale offensivo. La difesa vacilla. Fino all’errore fatale un retropassagggio sciagurato che mette l’attaccante del Bresso 4 davanti al nostro portiere, che nulla può contro un bel destro all’angolino.
Se la squadra non gira, bisogna cambiare qualcosa. Fuori Marco e al suo posto entra Simona.
Ecco la coppia difensiva perfetta. Claudio fisico e determinazione, Simona precisione e senso della posizione. Con loro in campo riusciamo ad allentare le maglie del Bresso 4 e a fare il nostro gioco di veloci ripartenze e passaggi veloci. Infatti dopo minuti ecco la prima azione pericolosa orchestrata da Simone e Stefano. Solo un’eccezionale parata ci nega la gioia del gol.
Nella ripresa la musica non cambia fino alle inevitabili sostituzioni. il nostro gioco cala fino alla capitolazione. Solo la difesa e al carattere di Simona evitano un risultato ancora più rotondo.

DSC_0087OLR – VIGEVANO: 1-1
La seconda sfida ci vede impegnati contro gli amici del Vigevano, una squadra di terza categoria.
Il risultato della prima partita ci sta appesantendo. Non siamo tranquilli e paghiamo lo scotto nel gioco. Fatichiamo a reagire e inevitabilmente subiamo il gol del vantaggio.
In queste occasioni ci sono due alternative: o si molla o si limitano i danni. Oggi gira male, dobbiamo limitare i danni.
Riprendiamo a respirare e la carica la suona il nostro portiere, l’ultimo che si arrende. Prende la palla dalla rete e di corsa la porta a centrocampo. Il messaggio è chiaro, non perdiamo tempo, non pensiamo, giochiamo. Cartesio si sta rivoltando nella tomba, ma questa è stata la nostra medicina. Maciniamo occasioni fino al lampo del bomber. Stefano dribla la difesa giallo nera e scarica il suo potente destro, il portiere vigevanese non trattiene e Claudio non perdona. Pareggio raggiunto. Per oggi ci basta. L’ultima occasione è nostra con una punizione da fuori area. Stefano è sul pallone. Rincorsa breve e palla a lato. Ci rifaremo

Dopo questo sabato di luci e ombre il bicchiere è comunque mezzo pieno. Sapevano della forza e del valore dei nostri avversari. Ci è mancato un po’ di carattere. La difesa titolare nei prossimi tornei sarà Claudio e Simona. Forza e ordine, interdizione e tempismo nelle uscite.
Il filosofo Max Pezzali già lo predicava “è la dura legge del gol…se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”.

Il prossimo impegno sarà sabato 28 marzo in Oratorio, ore 10 tempo permettendo. Ci aspettano gli amici della Polisportiva Milanese

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam