SPECIAL: IL VALORE DI UNA MANO ALZATA

Un pomeriggio uggioso,  preludio di un autunno alle porte, annuncio dell’inizio vero dell’anno, tra scuola, lavoro e calcio. Tanto calcio.
Una partita organizzata quasi all’ultimo minuto, giocata grazie anche al cuore grande della nostra prima squadra che con dice mai di no alla Special e ai suoi atleti.
Potrebbero essere gli ingredienti di una sabato ordinario di calcio e invece quelle 40 mani alzate l’hanno trasformato in un sabato da ricordare, di cui essere orgogliosi, da rifare.
Le mani alzate sono quelle dei ragazzi/e dei primi calci, mini volley, pulcini ed esordienti, alla richiesta di chi volesse giocare con la Special, nelle due squadre miste.
La loro è stata più di una semplice richiesta di gioco, è stato un urlo “Voglio giocare e partecipare”.
La Special e i suoi atleti hanno questo effetto collaterale. Se non li conosci, appena li vedi e ne viene in contatto ti fanno venir voglia di partecipare e giocare con loro.
Così è nata una festa del Calcio!!
Grazie ragazzi! Davvero! Le vostre mani alzate sono benzina (tanta) per la nostra lunga stagione calcistica ormai alle porte.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam