GIOVANISSIMI 2000: ..niente è perduto!

201411FE-SqORL081

CRONACA: una domenica mattina che non ti aspetti!
Una grinta vista difficilmente nei nostri ragazzi, una gran voglia di vincere e mettere subito al sicuro il risultato, un bel goal di Picerno, 2 o 3 goal sbagliati da Scaratti … e poi black out!
La luce si spegne e si iniziano ad accendere gli avversari che fino a quel momento non avevano potuto nulla contro i nostri!
Perdiamo metri di campo e anche quasi tutti gli scontri in mezzo a centrocampo e iniziamo a subire … l’1 a 1, il 2 a 1 … e dopo la ripresa anche il 3 e 4 a 1!
Inspiegabile questo tracollo, non è spiegabile neanche con le belle iniziative e la voglia di vincere degli avversari,
Tutto questo … fino a 10 minuti dalla fine quando Camazzola e Scaratti riaccendono la luce e, sempre con Scaratti e con Klebert allo scadere fissiamo il risultato sul 3-4.
Poteva essere la vittoria che ci avrebbe portato in cima al monte, la dove l’aria è più buona e pulita, la dove la mancanza d’ossigeno può causare dei giramenti di testa … la dove purtroppo non siamo!

You may also like...

1 Risposta

  1. duilio ha detto:

    temporeggio

    Ciao a tutti,
    dopo essere “evasi da” e avere “asfaltato”, si paga pegno. Forse sono i capogiri da alta classifica, o gli infortuni, o forse ancora il poco allenamento delle scorse settimane causa impraticabilità del campo, non lo so. So che tutto lo staff tecnico si è mobilitato perché ci sia un pronto riscatto per finire bene il campionato. Fine campionato che prevede ancora due partite, e che partite, due derby, quindi sotto ragazzi e divertitevi.
    P.S. tra una sconfitta e l’altra, ho messo la foto di “una delle mie squadre preferite” come desktop del p.c., temporeggio un altro po’ prima di toglierla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam