TOP 3 DEL WEEKEND: RADICE TRASCINATORE; MAGGIONI BOMBER DI RAZZA; SOZZI, IL COGNOME NON MENTE

Ritorna la nostra rubrica “Top 3”, che premia tre giocatori dell’OLR, i quali nel corso del weekend si sono contraddistinti per ottime giocate, gol spettacolari o gesti di fair play nei confronti di compagni o avversari. Di questi tre ne sentiremo parlare a lungo:

Giovanissimi 20011. Centravanti moderno, che dà una grossa mano ai suoi compagni: Simone Radice trascina i giovanissimi di Rossin alla vittoria contro l’OSL di Garbagnate. Bellissimo il gol di esterno sinistro, ma da sottolineare l’impegno, l’abnegazione che il numero 9 ci mette. Un coast-to-coast negli ultimi minuti manda in visibilio i nostri tifosi.Tanto che mister Rusconi lo premia, convocandolo con i Giovanissimi 2001 e facendolo debuttare. E’ il suo primo anno da calciatore e se queste sono le premesse…

 

 

 

 

GabieleMaggioni2.  Da Gabriele Maggioni arriva la prestazione che non ti aspetti: fisico molto esile, pochi kg sul terreno, in un campo che con il trascorrere dei minuti diventa sempre più pesante (si fa fatica a restare in piedi) e queste condizioni non lasciano presagire ad una giornata da protagonista per il nostro “top player”. Corsa, grinta e una voglia incredibile lo portano, però, a firmare una doppietta che vale una candidatura da “Bomber di razza”. La prima vittoria è questione di tempo per i suoi 2006!

 

 

 

 

 

 

OLRanno2005stagione20143. Sozzi è un cognome che in oratorio va pronunciato con dovuto rispetto. Scommettiamo che il nostro Silvietto sarà esploso di gioia al gol di Giacomo Sozzi, che nella vittoria dei Pulcini 2005 ha siglato il gol del definitivo 3 a 0. Trasforma le lacrime di fine primo tempo in energia positiva, ascoltando i consigli dei mister risulta il migliore in campo e con un missile terra-aria corona una prestazione sublime. Vuoi vedere che quel cognome…

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam