TOP 3 DEL WEEKEND: BONGINI SUPERLATIVO, RUDI APRE LE DANZE, VERONELLI AL SUO PRIMO GOL

Con oggi inauguriamo una nuova rubrica, “Top 3”, la quale premierà 3 giocatori dell’OLR che nel corso del week end si sono contraddistinti per ottime giocate, gol spettacolari o gesti di fair play nei confronti di compagni o avversari. Ecco i primi tre “premiati”:

Matteo Bongini al momento della firma del contratto

Matteo Bongini al momento della firma del contratto

1. Tripletta che mette le cose in chiaro: Matteo Bongini realizza tre reti bellissime, che consentono alla squadra del “Tata” Martino di archiviare la pratica Arese e di chiudere in scioltezza la gara. 8 a 2 finale, e nelle prime sei reti c’è sempre lo zampino dell’esterno destro: dalle sue lunghissime rimesse laterali nascono 2 dei primi 3 gol gialloblu, poi si mette in proprio e con un tiro a volo, un tocco sul portiere in uscita e un tiro a incrociare di rara potenza schianta i banchi di Arese. Fisico da Ivan Drago, ma cuore alla Rocky Balboa: dopo il primo spettacolare gol corre ad esultare con il nonno: una sorta di Florenzi in salsa oratoriana.

 

 

 

 

 

 

 

Mattia Rudi

Mattia Rudi

2. Gli Allievi di mister Pasini hanno un campionato da vincere  e non sbagliano il big match contro il Nervano capolista: un 3 a 0 che dice tutto sull’andamento della sfida. Ad aprire le marcature colui che non ti aspetti: Mattia Rudi. Il roccioso difensore, il braccio destro di Telli, a metà del secondo tempo, sugli sviluppo di un calcio d’angolo, apre le danze e indirizza in modo decisivo la sfida. Della serie “Classe operaia in paradiso”.

 

 

 

 

 

 

 

 

201411FE-SqORL0223. Ne abbiamo già parlato, ma Stefano Veronelli merita di essere citato un’altra volta. Il nostro portiere si sveste di guanti e pantaloni lunghi per indossare i calzoncini dell’attaccante e realizzare il suo primo gol da giocatore di movimento. Un giocatore Vero, un gol Vero per il nostro Stefano Vero.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam